17 Marzo 2019

Fare il genitore è il lavoro più faticoso

Fare il genitore è il lavoro più faticoso

Fare la mamma è un lavoro a tempo pieno. Ma non è tutto. È l’unico lavoro che non termina ad un determinato orario, non ha ferie o permessi speciali. Insomma, il mestiere della mamma è un continuo lavorare per i figli e il marito. È un lavoro che non ha mai fine.

Una mamma che per altre mamme non lavora in realtà si occupa di tante cose: la casa, i figli, il marito, la spesa, le tante lavatrici e tutto ciò che riguarda la vita familiare. Chi sceglie di fare solo la mamma come lavoro deve essere solo ammirata e gratificata.

Stare a casa con i figli, infatti, non è sinonimo di “beata te” o “non fai nulla dalla mattina alla sera”. Fare la mamma è invece il lavoro più faticoso e a volte anche il più stancante. Ma allo stesso tempo è il mestiere più bello al mondo.

Fare la mamma oggi dovrebbe fare curriculum

Essere genitore oggi non è affatto banale. È un impegno quotidiano che obbliga qualsiasi mamma a fare i conti con se stessa e la sua famiglia. Un conto è fare un figlio, un’altra storia è saperlo crescere nel miglior modo possibile.

Diciamola tutta. I figli spremono le mamme come dei limoni. Fanno uscire il meglio di loro, ma anche il peggio e la bella notizia è che non c’è niente da buttare via, tutto serve per crescere (insieme). Ad esempio, guardare i propri figli crescere è come guardarsi allo specchio e rivedere i propri gesti, le proprie paure, ma anche la parte più dolce e sensibile di se stesse.

Essere mamma: una crescita continua

Quando nasce un figlio ci si mette in gioco. Non esiste la mamma perfetta. Ogni giorno, infatti, una mamma deve confrontarsi con i propri limiti. Ma nonostante tutto, è capace di affrontare ogni giorno ciò che emerge dalle sue esperienze.

Leggi anche altre notizie riguardo "i papà che accudiscono i loro bimbi"

Lucia Franco

Condividi su

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito