Ricerca+Guida utente
05 Febbraio 2019

Giochi per il suo primo anno di vita

Giochi per il suo primo anno di vita

Durante i primi mesi del piccolo, giocare è essenziale per uno sviluppo sano e forte.
Ecco, quindi, una piccola lista di tutti i giochini che potete fare insieme a lui e che permettono anche di rafforzare il suo legame con voi. Quest’ultimo, infatti, si ottiene grazie a piccole complicità che voi stabilite giorno per giorno con lui.

Giochi da 0 a 3 mesi di vita

Nei primi 3 mesi il piccolo solitamente mangia e dorme. Per tanto quando è sveglio è importante stimolarlo. Ad esempio, potete farlo addormentare con la ninna nanna, oppure chiamarlo con il suo nome mentre lo cambiate, o ancora prendergli la manina e farvi stringere le dita. Dopo il bagnetto giocate con le sue gambine muovendole dolcemente come se fosse una bicicletta, questo lo aiuterà a rafforzare i muscoli.

Non smettete mai di farlo sentire importante. Ballate con lui in braccio e cantate per lui facendo delle facce divertenti. Siate sempre allegri e vivaci. I bambini amano ridere ed essere al centro dell’attenzione. E quando potete dateli i bacetti sui piedini. Tutte queste cose lo aiuteranno a riconoscervi e a stare tranquillo.

Giochi da 3 a 6 mesi di vita

In questa fase di vita, ogni volta che gli fate il bagnetto lasciatelo divertire dando dei colpetti all’acqua con i piedini. Diversamente, quando è il momento del cambio fategli il solletico sulla pancina e giocate con lui. Vedrete che si rilasserà e si farà cambiare con la massima tranquillità.

Quanto ai giochi, i sonagli e i peluche sono i migliori amici per farlo divertire. Un consiglio: quando potete fateli il cavalluccio sulle vostre ginocchia in maniera delicata. Si divertirà come un matto.

Giochi dai 6 a 9 mesi di vita

Insegnateli a gattonare e a giocare con giocattoli che facciano rumore. Iniziate a farlo giocare anche con delle forme geometriche in modo che cominci a capire come usarle e identificarle. Sarà un modo perfetto per spronarlo ad emettere i primi suoni e identificare gli oggetti.

Giochi da 9 a 12 mesi di vita

A quest’età il piccolo tenterà di mettersi in piedi, aiutandosi dal muro e dai mobili. Dovete pertanto dotare l’ambiente di tutte le sicurezze, spigoli e prese elettriche fuori dalla portata del bambino.

Lucia Franco

Condividi su

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito