Lente di ingrandimento Filtra la ricerca
30 Gennaio 2019

Carnevale 2019: tutte le idee più originali per vestire il bebè

Carnevale 2019: tutte le idee più originali per vestire il bebè

Desiderate che tutti i componenti della famiglia si mascherano per il carnevale? Senza fare nessuna eccezione?

Allora non vi resta che comperare un costume di carnevale originale e divertente. Potete scegliere tra diverse fantasie: principi o principesse, animali o supereroi. Quelli a sacco (los de saquitos), per esempio, sono perfetti per i neonati. Sono comodi e soprattutto caldi. Poi esistono anche i costumi dei neonati che sono in coordinato con quelli dei grandi. Un’idea sicuramente simpatica!
Il carnevale è una delle feste più divertenti per i bambini, ma anche per i neonati. Infatti, nonostante la loro tenera età ai più piace guardarsi allo specchio e vedere che possono diventare qualcun altro (per esempio un SUPEREROE) .

Allora cosa comprare ai neonati 2019?

Tra i personaggi della Disney è possibile acquistare per i maschietti i costumi ispirati a Star Wars, mentre per le femminucce il costume da Oceania. Oppure il costume da leoncino (Lovable Lion – Children’s Costume) o da Elsa di Frozen. Senza ombra di dubbio gli animali sono il travestimento preferito dai più piccoli. Sono, infatti, qualcosa che conoscono, che vedono ogni giorno, che hanno visto o in alcuni dei cartoni animati.
Potete scegliere un cagnolino, un gattino, un topolino, ma anche un orsacchiotto oltre al solito leoncino. Qualsiasi animale sarà perfetto per lui o per lei.

Le caratteristiche

Oltre all’estetica è importante anche il materiale. Esso deve essere assolutamente di prima scelta. Quindi morbido, ipoallergenico e confortevole. L’apertura del costume che deve essere il più possibile semplice perché deve facilitare il cambio pannolino. Infine, il copritesta. Quest’ultimo dovrebbe staccarsi, in quanto i piccoli potrebbero non tollerarlo per troppo tempo.

Lucia Franco

Condividi su

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito