03 Febbraio 2020

Come chiedere il bonus per i seggiolini antiabbandono

Come chiedere il bonus per i seggiolini antiabbandono

Dal 20 febbraio, per ricevere il bonus per i dispositivi anti abbandono è necessario registrarsi online. Può richiederlo anche chi ha già comprato il seggiolino in regola. Ecco, quindi, cosa fare.

Come richiedere il bonus

Il seggiolino anti abbandono è da oggi un obbligo per il trasporto in auto dei bambino fino a 4 anni d'età. Per poter usufruire del bonus di 30 euro bisogna registrarsi a partire del 20 febbraio sulla piattaforma informatica Sogei accessibile su www.sogei.it o su www.mit.gov.it.

Il bonus sarà erogato mediante il rilascio di un semplice buono spesa elettronico del valore di 30 euro valido per l'acquisto di un dispositivo anti abbandono. Anche chi lo ha già acquistato avrà diritto al rimborso. In quest’ultimo caso la registrazione deve essere fatta direttamente sul sito di Sogei entro e non oltre i 60 giorni dal 20 febbraio, allegando copia del giustificativo di spesa.

Le sanzioni partono dal 6 marzo

Visto la novità e soprattutto il caos iniziale, il governo ha deciso temporaneamente di sospendere le sanzioni fino al 6 marzo. Successivamente, però, chi sarà trovato privo di questi dispositivi con un minore sotto i quattro anni a bordo, sarà passibile di una multa (il cui costo va dai 50 ai 100 euro circa) e della perdita di 5 punti sulla patente.

Cosa aspettate? C'è ancora tempo, quindi, per mettersi in regola con la legge e far viaggiare in sicurezza il proprio bambo.


Abbigliamento Made in Italy per neonati
Condividi su

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito