28 Marzo 2018

Il sonaglio: un gioco attraverso il quale scoprire il mondo dei suoni

Il sonaglio: un gioco attraverso il quale scoprire il mondo dei suoni

Con il gioco, il bimbo impara a conoscere se stesso e il mondo che lo circonda. È, infatti, importante il momento del gioco per la sua crescita e per lo sviluppo delle sue abilità cognitive.

I giochi, nei primi mesi, devono essere prima di tutto semplici e sicuri. La semplicità, infatti, stimola maggiormente il neonato. Quanto alla sicurezza, è opportuno controllare sempre ogni piccolo dettaglio (materiali, costruzioni, rifiniture, eventuali parti che potrebbero staccarsi e causare soffocamento) e affidarsi a marchi che rispettano la normativa europea.

Il sonaglio

Il sonaglio è un giocattolo che aiuta i neonati ad approcciarsi con la musica e che favorisce, allo stesso tempo, la coordinazione tra le mani e la creatività.

Quando il vostro bimbino gioca con un piccolo sonaglio inizia a capire da dove provengono i suoni e come agire per modificarli attraverso il suo movimento. Inoltre, pian piano comprende che l’intensità del suono dipende dalla forza che imprime al movimento.

Sonagli di stoffa

I sonagli di stoffa possono essere utilizzati come sonagli da appendere. Questi aiutano il piccolino a famigliarizzare con il mondo dei suoni.

Sonagli a campana d’oro

Le campane d’oro, aiutano i neonati a familiarizzare con la musica sviluppando la coordinazione occhio-mano. Inoltre, esercitano il polso a suon di musica.

Playgro

Questo tipo di sonaglio in stoffa ha la forma di un simpatico peluche ed è perfetto per lo sviluppo sensoriale dei neonati, che impareranno al tempo stesso a coordinare i movimenti.

I sonagli si possono anche costruire: basta un filo, degli oggetti con un buco e unire il tutto.

Lucia Franco

Condividi su

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito