Lente di ingrandimento Filtra la ricerca
03 Aprile 2019

Come il neo papà si innamora del suo bambino

Come il neo papà si innamora del suo bambino/a

A differenza delle mamme, i papà non portano il loro bambino in grembo, ma ciò non impedisce loro di legarsi altrettanto forte.

Il primo legame

Alcuni papà instaurano un legame fin da subito, ovvero nel momento in cui tengono per la prima volta il loro bambino tra le braccia. Altri, invece, hanno bisogno di qualche giorno in più per capire il legame che si sta andando a creare con il nuovo arrivato. Questo è assolutamente normale, in quanto la priorità è quella di prendersi cura del neonato, come il bagnetto e l’accudimento.

Con la nascita di un bambino, inoltre, i neo papà si ritrovano a vivere emozioni nuove e uniche, soprattutto se si tratta del loro primogenito.

Come si crea il legame?

Anche se i papà non possono portare il loro bambino in grembo per 9 mesi sono essenziali per il loro sviluppo. I neo papà, infatti, possono fare un’infinità di cose per creare quel forte legame che solo loro e i bambini conoscono e sentono dal loro profondo.

Le 6 regole d’oro

  1. Coccolarli
    Il papà come la mamme può dare il biberon al proprio bambino. Questo piccolo gesto consente infatti al papà di tenerlo in braccio e godere di un profondo contatto con lui.

  2. Giocare
    Giocare con il proprio bambino è fondamentale per il suo sviluppo. Solo in questo modo il piccolo scopre e conosce il mondo che lo circonda.
    Quindi, un consiglio può essere quello di giocare e giocare. Fare faccine simpatiche e divertenti. Ballare al suono della musica con il bimbo in braccio.

  3. Parlare con loro
    Parlare con i neonati aiuta a creare una connessione importante tra il papà e il suo piccolo. Cantare al bambino mantenendo al tempo stesso un contatto visivo è un ottimo modo per formare un legame unico.

  4. Alzarsi durante la notte
    Quando il vostro piccolo piange in piena notte, quello che può fare il papà è alzarsi e rassicurarlo. Questa è una vera e propria opportunità per vivere un momento prezioso solo con il neonato. Quindi, preparare un paio di biberon prima è un ottimo modo per evitare di svegliare la mamma per allattare al seno.

  5. Prendersi cura del piccolo nella quotidianità
    È molto importante partecipare al bagnetto del piccolo, dargli il biberon o cambiare un pannolino. Essere coinvolti nella sua quotidianità è indispensabile per instaurare un rapporto solido e profondo.

  6. Passeggiare insieme a lui
    Prendete il marsupio o la carrozzina e andate a fare una bella passeggiata. I bambini amano l’aria aperta e le belle giornate.

Lucia Franco

Condividi su

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito