29 Dicembre 2018

Epifania: una calza per il bebè

Epifania: una calza per il bebè felice

L’Epifania che “tutte le feste porta via” è quasi alle porte. Quindi come concludere in bellezza questo fantastico clima di festa? Di sicuro cercate di puntare sugli usi e costumi di questo dolce e incantevole periodo. È una mossa sicuramente giusta.

E l’usanza vuole che ad rallegrare grandi e piccini sia la “calza della befana”, possibilmente ricca di piccoli doni. La sua preparazione richiede un po’ di inventiva in più. Ciò nonostante, qualora ci sia un neonato scegliere la sua “farcitura” può non essere così semplice. Ecco, pertanto, qualche idea per voi!

Sì alla morbidezza

I peluche sono il regalo perfetto. Sono caldi e soffici. Semplici da stringere a sé e ideali nella loro crescita. Ovviamente, è di fondamentale rilevanza che il peluche scelto rispetti tutti gli standard di sicurezza richiesti e sia adatto ad un neonato.

Giochi tutti da strapazzare

Se al vostro piccolo stanno spuntando i primi dentini un giochino perfetto potrebbe essere un gioco per la fase di dentizione che non solo lo faranno divertire, ma anche provare sollievo alle gengive. Questi tipi di giochini sono creati in materiale resistente e di altissima qualità. Esistono diverse tipologie: dai guantini massaggiagengive ai dentaruoli ad acqua, dai morditori a forma di frutta ai morditori a forma di animaletti.

Abbigliamento

Difficilmente il neonato potrà apprezzare un capo di abbigliamento, ciò nonostante, si tratta di un regalo senz'altro utile. Quindi, perché non riempire la calza della befana con qualche accessorio? Dall’abbigliamento alle paperelle da mettere durante il suo bagnetto.

Lucia Franco

Commenti


Il tuo commento

Effettua il login o registrati

Commenta come ospite




Commenta per primo questo articolo!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito